La metà oscura

La metà oscura

Thad Beaumont è uno scrittore di successo che per anni ha pubblicato romanzi con lo pseudonimo di George Stark: storie violente e di successo, che lo hanno reso ricco e famoso. Ora può finalmente scrivere con il vero nome, ma non sa che la figura di Stark, la sua metà oscura, non intende affatto sparire: più viva e spietatata che mai, diventa una macchina di morte che distrugge quanto incontra sulla strada che conduce al suo creatore. Per difendersi da questa orribile minaccia, Thad dovrà spingersi negli angoli più inquietanti della sua mente…

Ottimo esempio di romanzo horror allo stato puro. King sposa tensione e splatter in una storia incredibilmente convincente, per le sue peculiarità. Condensa, al meglio, il dott. Jekill e Mr. Hide con il romanzo di Dorian Gray in un grande racconto a tinte forti.
Romanzo molto bello e avvincente. Stephen King ha una mente che è maledettamente straordinaria! Uno scrittore che parla nel libro di un altro scrittore e del suo pseudonimo non è facile da farsi.

3 pensieri riguardo “La metà oscura

  1. Primo libro che lessi di King, il primo di una lunghissima serie perché me ne innamorai.
    Ho un paio di libri, già acquistati, sempre di S. King che sono impazienti di essere letti da me.
    Bellissimo libro.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.